“Oggi è la giornata internazionale delle persone con Disabilità. Troppo spesso invisibili, troppo spesso non ascoltati troppo spesso maltrattati, troppo spesso non tutelati da chi dovrebbe dare loro la dignità che meritano. Il Governo non ha mai dato risposte, non è mai stato presente, con l’avvento dell’emergenza sanitaria è peggiorato tutto, perchè sono quelli che pagano lo scotto maggiore per via delle restrizioni nella sanità e nella scuola, migliaia di famiglie sono in seria difficoltà. Grazie a Fratelli d’Italia è stato approvato lo scorso luglio l’aumento delle pensioni di invalidità da 285 euro a 516 euro al mese, e continueremo a tutelare chi il Governo non vede, o non vuole vedere. Auspico che questa giornata accenda i riflettori su tutte quelle persone che sono affette da disabilità e che non sono ascoltate, che non si limiti a delle belle parole, ma che inizi davvero a prendersi cura di loro risvegliando coscienze e sensibilità di un Governo che tutela ahimè solo le poltrone”. Lo dichiara la Senatrice Daniela Santanchè (Fratelli d’Italia).

Comments

comments